Eboli

La tradizione pastaria campana
26.000
Superficie Coperta
88.000
Superficie totale
8.000 pallets
Capacità di stoccaggio Magazzino prodotto finito

LA TRADIZIONE DELLA PASTA

Lo stabilimento nasce nel 1975 sotto il nome di  “Molini Pastifici Mangimifici Pezzullo spa”. Nel 1980  lo stabilimento fu parzialmente distrutto dal terremoto che colpì l’Irpinia il 23 novembre. La voglia di rinascita e il desiderio di continuare a portare nel mondo la cultura della pasta napoletana hanno riportato in vita questo pastificio che, nel 1987, fu ricostruito nella zona industriale di Eboli. Nel 1997 viene realizzato il nuovo molino, che è oggi il principale fornitore di semola dei pastifici Newlat di Eboli e di Sansepolcro.

Capacità produttiva annua

70.000
tons

Cosa produciamo

Paste secche
Scopri di più
Paste speciali
Scopri di più
Paste Bio
Scopri di più